Addio a robert opron

Si è spento a 89 anni lo storico Designer citroën degli anni '70

Robert Opron nacque in Francia, ad Amiens, nel 1932. Trascorse la gran parte della sua prima età in Africa, tra Costa d’Avorio e Algeria, fino all’età di vent’anni. Questi primi anni della sua vita lasciarono un segno indelebile nell’identità e nelle idee stilistiche del designer che si ispiro per tutta la sua vita anche al suo vissuto nel continente. Uno dei suoi primi impieghi come designer fu in un’azienda di costruzioni aeronautiche (1952); successivamente riesci ad approdare nel settore che più amava, quello delle automobili: le sue prime auto le disegno in SIMCA.

Fu Flaminio Bertoni, nel 1962, a chiamare Opron in Citroën, dopo un colloquio pittoresco in cui Bertoni giudicò i design di Opron non degni di essere portati sui modelli Citroën. Presso la Casa del Double Chevron ebbe modo di conoscere designer del calibro di Henri Dargent, oltre allo stesso Flaminio Bertoni.

Il suo primo lavoro fu la traduzione in disegni tecnici del nuovo frontale della DS a fari carenati, scolpito da Bertoni nel ’64 e prodotto poi dal ’67.

Alla scomparsa improvvisa di Bertoni, nel 1965, Opron ne prese il posto ed ebbe modo di occuparsi dei progetti in corso. Dalla sua matita usciranno modelli iconici che hanno segnato la storia di Citroën, a partire da Citroën AMI8, erede della AMI6, presentata nel 1969 e prodotta fino al 1978 nella versione berlina (e fino all’anno successivo nella versione Break); poi Citroën GS, presentata al Salone di Ginevra del 1970, eletta “Auto dell’Anno 1971” e prodotta fino al 1986 in diverse versioni, tra cui la Break e la GSA, in circa 2.500.000 di esemplari;  a seguire Citroën SM del 1970, un capolavoro di profilatura aerodinamica, coupé gran turismo che unisce comfort, bellezza e grandi prestazioni, e infine la filante Citroën CX, presentata nel 1974, una vettura modellata nella galleria del vento e votata all’efficienza, caratterizzata da linee affusolate oltre che da una nuova progettazione degli spazi interni.

Nel 1974, Opron era già altrove, dato che nel 1973 aveva lasciato Citroën per passare in Renault e disegnare altri iconici modelli degli anni ’70-’80 come la Fuego.

Ritirato da tempo a vita privata, Robert Opron si è spento ad Antony, il 29 marzo 2021

Iscriviti per non perdere tutti gli aggiornamenti su Nuova Citroen C5 X!

    Concessionaria automobilistica dal 1987.
    Venditori per passione.

    Contatti

    Vendita & Assistenza Ciriè

    Assistenza Torino

    Contattaci

    Compila il modulo qua sotto per essere contattato il prima possibile da un membro del nostro staff più adatto alle tue esigenze.